Libro

 

Circoli Circoli

di Giuseppe Galasso

Un classico della storiografiacalabreseper un'idea della storia regionalefra cinque e seicentoIl Cinquecento è stato per la Calabria, come per altrearee d'Italia e d'Europa, un secolo di grandeespansione: la popolazione tra l'inizio e la fine delsecolo è raddoppiata, sono migliorate le condizionieconomiche e il modo di gestire l'agricoltura. Sononati nuovi centri su iniziativa oculata di alcunifeudatari (nella nostra zona sono stati fondatiFabrizia, Canolo e Caraffa del Bianco per esempio).In Calabria sono giunte importanti famiglie di originegenovese (il fenomeno è notissimo ed è chiamato dagli studiosi "la calata dei genovesi") attratti da nuoveprospettive economiche, alcune sono divenute feudatarie, altre si sono definitivamente stanziate nella regione lacui economia, evidentemente, - al contrario di oggi - richiamava persone dal nord verso il sud.Il Seicento, invece, in linea con il resto del nostro continente, segna una fase di arresto della crescita e in talunicasi di recessione economica e demografia. Le ragioni che spiegano il fenomeno non sono da ricercare in Calabriama nell'economia mondiale, legata allo sfruttamento non del tutto oculato delle colonie americane da parte dellaSpagna. La cosiddetta rivoluzione dei prezzi, cioè un aumento esponenziale dell'inflazione durante gli ultimidecenni del '500 che produsse danni gravissimi soprattutto ai lavoratori salariati. A complicare le cose giunserofenomeni di carattere naturale, quali terremoti, carestie ed epidemie a cui vanno aggiunte le guerre, prima fra tuttequella del trent'anni (1618-1648) che segnò il definitivo tramonto della potenza spagnola. Tali problemi negenerarono altri: il Seicento in Italia e anche in Calabria è il secolo delle rivolte, rivolte antifeudali, antifiscali,antispagnole certo ma in larga misura indotte dalle peggiori condizioni economiche.

 

Edizione -- anno 2011
Editore: Guida - Lingua: - Collana: Passaggi e percorsi
Pagine: 496 - Traduttore:
ISBN: - EAN: 9788878350498
Utenti che lo posseggono: 1
Recensioni: 0
Inserito da guidaeditore

Vota:
 
 

Ultimi video inseriti

Attenzione! Se ti registri o effettui il login potrai registrare il tuo video personale.

MOSTRA TUTTI / REGISTRA VIDEO