Libro

 

Circoli Circoli

di Spiro Dalla Porta Xidias

Pochi alpinisti hanno rispettato la montagna come il vecchio Spiro. Ma non solo la montagna. Spiro ha rispettato tutti, amici, compagni di corda, conoscenti e invidiosi, che non mancano mai, per quella sua innata signorilità d’altri tempi, per la sua educazione perfetta, per lo stile e la pacatezza che lo connotano. È un uomo intelligente, creativo, sensibile, non poteva non innamorarsi di una guglia come il Campanile di Val Montanaia. Lo ha amato per tutta la vita e oggi, alla soglia dei novant’anni, lo ama ancora di più perché il missile di pietra è decollato, è andato lontano. L’età allontana le cose, ce le rende distanti, le disperde – come scriveva Hermann Hesse – nelle azzurre lontananze. Questo è il libro più forte di Spiro, quello più autentico

 

Edizione 1° anno 2006
Editore: Visentini - Lingua: italiano - Collana:
Pagine: 168 - Traduttore:
ISBN: 8888099026 - EAN: 9788888099026
Utenti che lo posseggono: 0
Recensioni: 0
Inserito da Luca

Vota:
 
 

Ultimi video inseriti

Attenzione! Se ti registri o effettui il login potrai registrare il tuo video personale.

MOSTRA TUTTI / REGISTRA VIDEO