Libro

 

Circoli Circoli

di Woody Allen

Un musical ambientato nella Vienna di Freud, Mahler e Kokoschka. Ristrutturazioni impossibili e pantaloni post-moderni. Un attorucolo scambiato per una star di Hollywood e rapito da un temibile bandito. Un novello Proust costretto a sbarcare il lunario scrivendo preghiere da vendere su eBay. I misteri della scienza e delle donne, mentre Topolino racconta le relazioni pericolose di Paperino e la dipendenza di Pippo dagli antidolorifici. Woody Allen torna alla narrativa dopo 25 anni prendendo spunto da quel concentrato di anarchia che è la vita quotidiana, con i suoi episodi curiosi, insoliti o banali, occasione di irresistibili parodie e impietosi sberleffi. Come le gambe di April Fleshpot, la 'femme fatale' di "Papille letali", la penna di Woody non fa prigionieri, creando situazioni esilaranti che hanno per protagonisti i più classici personaggi alleniani: inetti, cialtroni, improbabili ma sempre profondamente, miseramente umani.

 

Edizione 1° anno 2007
Editore: Bompiani - Lingua: Italiano - Collana:
Pagine: 171 - Traduttore: Carlo Prosperi
ISBN: - EAN: 9788845259197
Utenti che lo posseggono: 0
Recensioni: 0
Inserito da Chiara

Vota:
 
 

Ultimi video inseriti

Attenzione! Se ti registri o effettui il login potrai registrare il tuo video personale.

MOSTRA TUTTI / REGISTRA VIDEO