Libro

 

Circoli Circoli

di Gian Piero Motti

"Grande alpinista in proprio, Motti ha vivissimi e inquieti interessi culturali, che gli permettono di collocare l'alpinismo entro la storia e la civiltà dei diversi paesi, mettendolo in relazione con lo sviluppo delle idee e del costume, coi fatti sociali e politici, insomma vedendolo come quel fenomeno di cultura, e non solamente sportivo, che esso è. Ciò gli ha permesso di produrre un'opera che non ha l'eguale in italiano; ma anche all'estero esiste qualcosa che si possa paragonare a questa Storia per ampiezza d'informazione, ricchezza di aggiornamento e, soprattutto, per appassionata vivacità di partecipazione confortata dall'esperienza personale?". Così scrisse il critico e storico torinese Massimo Mila il 29 settembre 1978, recensendo la Storia dell'alpinismo di Gian Piero Motti per "La Stampa". Oggi la grande opera viene finalmente proposta in edizione autonoma, con un saggio introduttivo e l'aggiornamento completo, dal 1977 al 1993, a cura di Enrico Camanni

 

Edizione 1° anno 1994
Editore: CDA & Vivalda - Lingua: italiano - Collana: Licheni
Pagine: 352 - Traduttore:
ISBN: 8878081108 - EAN: 9788878081109
Utenti che lo posseggono: 0
Recensioni: 0
Inserito da Luca

Vota:
 
 

Ultimi video inseriti

Attenzione! Se ti registri o effettui il login potrai registrare il tuo video personale.

MOSTRA TUTTI / REGISTRA VIDEO