Libri

(recensione)

Inserito da  0 Commenti

 

I canti di Belefiaht (recensione)
In barba alle più rosee previsioni, mi trovo costretta a fare una recensione piuttosto sommaria di questo libro. Purtroppo ho dovuto abbandonare la lettura per svariati motivi, primo fra tutti la difficoltà nel proseguire.Ma andiamo con ordine. Avverto fin da ora che il mio parere sarà diviso in du [...]
Inserito da  2 Commenti

 

La strada che scende nell'ombra (recensione)
L'ombra della letteratura (recensione al prologo)Mi è capitato tra le mani (o meglio, sotto gli occhi) il prologo del nuovissimo libro di Chiara Strazzulla. Non so quanti di voi la conoscano (quelli che bazzicano anche su Gamberi, Baionette, Infiniti Sentieri e altri blog del genere l'avranno “inco [...]
Inserito da  0 Commenti

 

Non Lasciarmi
re bambini crescono insieme in un collegio immerso nel verde della campagna inglese. Non hanno genitori, ma non sono neppure orfani. La loro vita verrà accompagnata dalla musica dei sentimenti: l'amicizia e l'amore come uniche armi contro un mondo che nasconde egoismo e crudeltà.Un romanzo commoven [...]
Inserito da Giorgia91 0 Recensioni

 

LA BAMBINA CON I SANDALI BIANCHI
Malika in arabo significa "regina", ma mai nome è stato così poco appropriato. Perché la piccola Malika è la sesta di nove figli di genitori algerini emigrati in Francia e residenti nella bidonville di Nanterre. Un posto dove acqua e corrente elettrica non arrivano, e dove si è considerati ricchi s [...]
Inserito da Tube 0 Recensioni

 

"Dal diario di Erik - Io e Lorelai"
Chi è Sergej Mussovrinski? e il professor Von Strakken? e il bieco postino Jeremy?Una galleria di personaggi che te li raccomando. Come la palude di Wetfrog è avvolta nella nebbia, così ognuno di questi nomi è avvolto nel più fitto e oscuro mistero.La bionda Lorelai, radiosa come un raggio di sole, [...]
Inserito da MassimoIndrio 1 Recensioni

 

9 MAGGIO '78 (recensione)
Recensione di Emiliano Grisostolowww.emilianogrisostolo.itIl 9 maggio ’78 assassinarono Aldo Moro, ma quel giorno anche un giovane giornalista radiofonico morì all’insaputa di tutti. Una morte che s’intreccia con due vite, quella di Moro, ucciso dalle Brigate Rosse, e quella di Carmelo Pecora, auto [...]
Inserito da  0 Commenti

 

Il tessitore del vento (recensione)
"Romano A. Fiocchi fra l'amore, il sogno e la morte"la Provincia Pavese - 25 luglio 2006 pagina 33 PAVIA. Venezia come l’anima di un uomo. Desolata, malinconica. Tormentata. E Federico Grandi, uno scrittore fallito (cioè “inedito”) che accetta un contratto editoriale estremo: il suicidio in cambi [...]
Inserito da  0 Commenti

 

Le porte della percezione.
Le porte della Percezione e Paradiso e Inferno sono due saggi in cui Huxley affronta il tema fondamentale dell'indagine filosofica intorno alla natura dell'uomo e alla natura delle sue sensazioni infinite che si arricchiscono di nuovi ed importanti elementi conoscitivi, il tutto attraverso un nuov [...]
Inserito da Coltrane 1 Recensioni

 

Le porte della percezione. (recensione)
La mescalina, produce allucinazioni e visioni in quanto diminuisce la quantità di glucosio che giunge al cervello. Le porte della percezione, però, non è certo un saggio medico bensì la descrizione di un'esperienza sensoriale nella quale l'autore è risucchiato dopo aver assunto la droga (il cui eff [...]
Inserito da  0 Commenti

 


Risultati: 535 - Pag. 1 di 54
2 3 4 5 6 7 8 9