Libri

Anime alla deriva (recensione)
Che bel libro. Quello che anch'io avrei voluto scrivere a 25 anni e lui lo ha scritto davvero. Impressiona la capacità di rendere atmosfere della vita di college e della buona società londinese. Certi personaggi diventano ricordi indelebili. Ottimo esordio!
Inserito da  0 Commenti

 

Lo scandalo della stagione
Londra 1711: dalla campagna Alexander Pope, giovane scrittore in cerca di fama e Teresa Blount, avvenente fanciulla speranzosa di accasarsi con un buon partito giungono nella città all'inizio della saison londinese, la stagione dei balli e dei ricevimenti. L'intera Londra si occupa in questo period [...]
Inserito da Luca 0 Recensioni

 

La pioggia prima che cada
La Zia Rosamond non è più. È morta nella sua casa nello Shropshire, dove viveva sola, dopo l'abbandono di Rebecca e la morte di Ruth, la pittrice che è stata la sua ultima compagna. A trovare il cadavere è stato il suo medico. Aveva settantatré anni ed era malata di cuore, ma non aveva mai voluto [...]
Inserito da franci 1 Recensioni

 

Racconti di Pietroburgo
l naso, Il ritratto, Il mantello: i racconti piú famosi dello scrittore russo. Un barbiere trova un naso nel panino che sta mangiando; un impiegato mite e solitario viene derubato del mantello nuovo e sarà vendicato dal suo fantasma; un uomo solo scrive un diario di fatti e date impossibili... Maes [...]
Inserito da Chiara 0 Recensioni

 

I Postromantici
Quattro giorni di inizio settembre, quattro ragazzi convinti di potersi permettere qualsiasi cosa. Le speranze per la Biennale di Venezia, un matrimonio all'Isola Bella, le critiche alla moda di Milano e Parigi, gli intrighi dei palazzi di Roma, gli scandali delle grandi famiglie, la vera alta soc [...]
Inserito da Chiara 0 Recensioni

 

I cani e i lupi
Le basta vederlo una volta sola, quel bambino ricco, ben vestito, dai riccioli bruni, dai grandi occhi splendenti, che abita nella meravigliosa villa sulla collina e di cui dicono sia un suo lontano cugino, per essere certa che lo amerà per sempre, di un amore assoluto e immedicabile. A Kiev, la f [...]
Inserito da Luca 1 Recensioni

 

Volevo solo lavorare
Un giornalista 'scomodo' costretto a lavorare nello sgabuzzino delle scope. Cuochi e camerieri assunti e licenziati ogni due ore, centinaia di volte all'anno, con tanto di tredicesima e quattordicesima (totale 1,1383 euro) e riposi non goduti (80 centesimi). Ex manager che fanno i baristi o i baby [...]
Inserito da henribeyle 0 Recensioni

 

Silenzi vietati
Fresco di una disastrosa esperienza in un corso di scrittura alla Baricco, Francesco scrive una mail al vecchio professore d'italiano. Il prof è Massimo Onofri, il critico che insegna all'università. Un uomo in carne e ossa, insomma, come tutto in questo libro: Francesco ci prende gusto e inonda il [...]
Inserito da henribeyle 0 Recensioni

 

La ribellione delle masse
"C'è un fatto che, bene o male che sia, è decisivo nella vita pubblica europea dell'ora presente. Questo fatto è l'avvento delle masse al pieno potere sociale. E poiché le masse, per definizione, non devono né possono dirigere la propria esistenza, né tanto meno governare la società, questo signif [...]
Inserito da bogart 1 Recensioni

 

Il primo libro della planomia
Il primo libro della "Planomia" non si limita a coniare un neologismo, ma definisce una volta per tutte la nuova "Scienza dello Sviluppo", fino a ieri intuita da più parti eppure mai compiutamente precisata. Si tratta di un traguardo storico, sdrammatizzato dalla naturalezza con cui i quindici con [...]
Inserito da Luca 0 Recensioni

 


Risultati: 82 - Pag. 1 di 9
2 3 4 5 6 7 8 9